Numero 03/2012

Sezione esperienze

 

“Ottonote sul leggio”: musicoterapia in orchestra

 

Chiara Cescatti, Mori (TN), si diploma in flauto traverso presso il Conservatorio di Trento conseguendo la specializzazione biennale con il massimo dei voti e la lode. È diplomata in musicoterapia, laureata in scienze dei Beni Musicali e ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento del flauto traverso nelle scuole medie a indirizzo musicale. Insegna musica presso l’I. C. di Brentonico.

Per informazioni riguardo le attività dell’Associazione Culturale “OttoNote”: http://ottonote.jimdo.com/

 

Il presente articolo intende presentare i presupposti teorici e metodologici che stanno alla base del laboratorio di musicoterapia in orchestra “OttoNote sul leggio”, proposto dall’Associazione Culturale OttoNote. L’associazione è fondata da musicisti, educatori musicali, psicologi e musicoterapeuti che, in un’ottica multiesperienziale, mettono a disposizione le diverse professionalità per offrire una proposta diversificata e completa: ciò permette un approccio ai bisogni e alle tematiche più ricco e articolato grazie all’integrazione di diverse sensibilità e competenze. Il laboratorio, rivolto a ragazzi in età evolutiva con difficoltà nella sfera comunicativa o che presentano deficit significativi in ambito cognitivo, emotivo e psico-fisico (ritardo mentale, autismo, etc.) verrà avviato presso la Circoscrizione di Gardolo (TN) a partire da febbraio 2013.