: preg_replace() [function.preg-replace.php]: The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/speedtec/www/agoratn.it/includes/unicode.inc on line 311.

Numero 03/2010

Sezione contributi famigliari e lavoro con la famiglia

Attualità e prospettive della riabilitazione del bambino

 

Mario Cerioli, Cremona, Medico specialista in Neuropsichiatria Infantile, Terapia Fisica e Riabilitazione, Psicoterapeuta.

Sito internet: http://riabilitazioneinfantile.com

 

Dario Petri, Associazione bambini cerebrolesi (ABC) Federazione Italiana

 

Scopo del presente lavoro è lo sviluppo di proposte di cambiamento della prassi riabilitativa del bambino.

L’analisi critica del contesto culturale che caratterizza in modo prevalente la riabilitazione del bambino in Italia, delle carenze sul piano gestionale dei servizi, con particolare riferimento ai bambini gravi e gravissimi, mette in rilievo come la principale disfunzione sia costituita da una ancora non matura collaborazione tra Professionisti e Genitori.

Numerose evidenze mostrano invece come sia possibile ed efficace una collaborazione ben diversa attraverso la Family Centered Therapy.

La stessa recente evoluzione scientifica della rieducazione del bambino sta procedendo in maniera coerente e convergente proprio con un approccio centrato sulla valorizzazione del contesto di vita.

È perciò necessaria una profonda revisione della pratica riabilitativa attuale, a partire dalle stesse premesse su cui si basa l’intervento, della ricerca clinica relativa al bambino, al suo contesto di vita e terapeutico.