Numero 02/2012

Sezione esperienze

Diversamente…turisti! Racconto di un’esperienza

 

Maurizio Baldi, Isera (TN), assistente educatore presso un servizio residenziale che ospita soggetti con disabilità psicofisiche.

 

L’articolo ripercorre sulla falsariga di un diario di bordo un’esperienza del tutto particolare vissuta da due ragazzi utenti di una cooperativa residenziale per disabilità psicofisiche assieme ai loro accompagnatori.

Oltre a tentare di documentare le suggestioni offerte dal fatto di trovarsi al tempo stesso “in vacanza” ma anche “in viaggio”, l’articolo si sofferma sugli aspetti dell’ospitalità ricevuta presso il centro socio educativo, sui momenti di forte condivisione e sul valore potenziale dello scambio e della reciprocità di simili esperienze e modelli organizzativi.

 

 

Al Centro dei ragazzi

 

Sara Barletta, Avellino, laureata in Scienze dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Salerno. Dopo diverse esperienze nell’ambito sociale ha lavorato come educatrice domiciliare per la Cooperativa “Aiuto 2000”, occupandosi di anziani e disabili. Attualmente lavora come educatrice presso il Centro socio-educativo dei Servizi sociali Ambito A6. Come volontaria offre le proprie competenze di educatrice-animatrice presso la casa albergo per anziani “Villa Paradiso”.

 

 

Il presente contributo offre una raccolta di pensieri, idee, emozioni, fantasie, immagini che

avvicina alla ricchezza del mondo relazionale che caratterizza la vita di un centro educativo

per la disabilità psicofisica.

La voce diretta dei ragazzi, guidata dagli educatori, descrive l’arco temporale della vita, dai

ricordi passati, alle situazioni attuali, alle fantasie sul futuro.