Numero 01/2010

Sezione contributi famigliari e lavoro con la famiglia

 

Terapia centrata sulla famiglia: verso un approccio logico

 

Mario Cerioli, Cremona, Medico specialista in Neuropsichiatria Infantile, Terapia Fisica e Riabilitazione, Psicoterapeuta

 

La presente indagine è stata svolta all'interno dell'Azienda Istituti Ospitalieri di Cremona presso il Servizio Territoriale di Neuropsichiatria Infantile; essa nasce dalla consapevolezza dell'importanza del rapporto tra genitori di figli con disabilità e professionisti che se ne prendono cura. Con la ricerca ci si è proposti di analizzare la percezione da parte dei genitori delle cure rivolte al bambino, considerando anche alcune dimensioni psicologiche dei genitori con figli disabili: risorse, fattori di stress, desiderabilità sociale e la loro valutazione delle funzioni corporee, dell’attività e della partecipazione dei bambini e dei fattori ambientali. È stato, inoltre, analizzato il modo in cui genitori ed operatori valutano lo sviluppo dei bambini con disabilità.